Arriganata

Sommario

Dosi per1 porzione

Ingredienti

Preparazione

Visto che sono appena arrivato vi propongo una ricetta di tradizione calabrese (per la precisione del mio paesino Altomonte) a cui sono molto affezionato. Questa "Pitta" ( nome tradizionale di questa pizza), veniva fatta assieme ad altre prelibatezze quando si faceva il pane, ed è caratterizzata quindi da un impasto abbastanza "panoso"......ottimo sarebbe utilizzare il famoso impasto della pizza in teglia, ma comunque potete provare l'impasto che più vi aggrada.

Il condimento è di una semplicità incredibile e, secondo me, ottimo per apprezzare le caratteristiche dell'impasto.

Per comporre una Pitta avete bisogno di:

3 0 4 peperoni secchi (Zafarani), di quelli che  da noi si trovano appesi d'ovunque sottoforma di collane awaiane.(non so quanto sia facile trovarle ma se vi capita ne vale la pena)

Aglio ......uno spicchio o 2

Origano..... una bella generosa manciata (il nome "arriganata" è dovuto a questo ingrediente)

Sale q.b.

Olio di oliva.....abbondante

Procedimento:

tritare il più finemente possibile i peperoni, spezzettare l'aglio e riporre in un piatto, irrorate di olio tanto quanto basta da poter cospargere tutta la superficie della pizza, aggiungere l'origano e il sale e mescolare il tutto. Se possibile preparare il tutto un pò prima di infornare, cosi da dare il tempo di macerare.

 

 


Difficoltà: 1
Tempo di cottura: Variabile a seconda dell'impasto di base