Un consiglio

5 contenuti / 0 new
Ultimo contenuto
Offline
Iscritto: 13/02/2014
Un consiglio

Ciao a tutti tra 20 giorni andrò a lavorare in Asia in un posto tropicale dove la temperatura e' sempre tr i 25 30 e più gradi ! L'unica farina disponibile e' la quattro stagioni !
Vorrei un suggerimento riguardante la modalità di impasto ! Grazie a tutti coloro che mi aiuteranno

Marana Forni
Offline
Iscritto: 08/03/2010
Re:

Ciao, ritieniti fortunato gia' ad avere la 4 stagioni.

I soliti consigli che gia' saprai ossia tieniti molto molto basso col lievito, aumenta il sale portandolo almeno 60/65  per litro e cerca di tenere le farine in zone asciutte e protette dagli animalacci che troverai (anche se purtroppo con l'umidita' dell'aria ci fai poco). Le zone calde o tropicali sono secondo me un tipico caso dove avere un frigo aiuta molto mentre qui in Italia a volte sembra piu' uno sfizio. Cerca di ossigenare molto la farina. Con un mio amico avevamo costruito una macchina che sembrava la bussola per le estrazioni del lotto. La caricavamo di farina e cominciavamo a girare come un girarrosto, C'erano anche delle piccole prese d'aria con dei filtri da cui entrava l'aria e non usciva la farina. Avevamo usato un grosso bidone di latta da 25 litri credo e modificato allo scopo. Come esempio puoi prendere quello dell'enalotto.

In bocca al lupo.

Offline
Iscritto: 13/02/2014
Come mi consiglieresti di

Come mi consiglieresti di procedere ......? Grazie Mille 

Sono agli esordi :-( 

Offline
Iscritto: 07/02/2014
consiglio

ti do un consiglio:non bisogna mai superare 40 gr di sale x litro d'acqua e il frigo è fondamentale ovunque x tenere l'impasto a 4 gradi,a meno che tu non faccia l'impasto alle 18 x cuocerlo alle 20,ma otterresti una pizza poco digeribile e quindi di scarsa qualità!!!!!!

 

Offline
Iscritto: 13/02/2014
Quindi facendo finta che

Quindi facendo finta che dovessi fare l'impasto tu come agiresti ?